99 motivi per installare un “Depuratore d’acqua Idrika”.

99 motivi per installare un “Depuratore d’acqua Idrika”.

Eccovi una lista di 99 motivi stilata insieme ai nostri clienti/ amici riguardo la scelta dell’installazione di un depuratore d’acqua.


Manda anche tu la motivazione per la quale ci hai scelto a: info@idrika.it .
Se non è tra queste, sarà pubblicata immediatamente !

  1. Filtri sono conformi alle direttive del Ministero della Salute certificati D.M. 25/2012 e D.M.174/2004
  2. Non occorre mai più comprare acqua minerale in bottiglia
  3. Apri un rubinetto e bevi direttamente acqua pura e controllata
  4. Zero spazio occupato dalle bottiglie di plastica
  5. Ci hanno scelto anche i ristoratori.
  6. Non bisogna andare apposta al supermercato a volte solo per prendere l’acqua
  7. Non devi fare due viaggi di ascensore quando vai a fare la spesa il sabato
  8. Non devi portare i fardelli su per le scale
  9. Non occorre più caricare il portabagagli della macchina solo per l’acqua
  10. Non bisogna occupare più una pattumiera dedicata alla plastica differenziata
  11. Acqua pura sempre disponibile 24h su 24h, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno.
  12. Non bisogna più stare dietro alle offerte delle acque minerali
  13. Non devi più usare il carrello grande per fare la spesa e usando i carrellini risparmi sulla spesa media comprando solo l’indispensabile
  14. Posso scegliere tra liscia e frizzante semplicemente girando una manopola
  15. Acqua frizzante con gasatura regolabile da “effervescente” a “molto gassata”
  16. Acqua pura a volontà senza doversi limitare “perché sta finendo l’acqua in bottiglia”
  17. Aumento della diuresi scientificamente dimostrato fino al 30% in più.
  18. Prevenzione totale della renella, dei calcoli renali per i soggetti sensibili
  19. Idratazione maggiore rispetto ad un’acqua qualsiasi
  20. Capelli più soffici se si effettua l’ultimo risciacquo con l’acqua dell’impianto
  21. Espulsione di tossine facilitata dall’aumento della diuresi
  22. E’ indicata per i fumatori, poiché ha un’azione antiossidante e l’eliminazione dei radicali liberi
  23. Aumento dell’idratazione negli organi con più presenza di acqua (Cervello)
  24. Prevenzione dell’arteriosclerosi
  25. Eliminazione totale del calcare
  26. Ne bevi di più perché è più leggera e più buona
  27. E’ personalizzabile per gli sportivi, con la regolazione dei sali minerali
  28. Aiuta a tenere puliti reni e fegato
  29. Abbassa la pressione arteriosa nei soggetti ipertesi
  30. Bevendo più acqua, si limita il consumo di bevande gassate
  31. Tecnologia (Osmosi) utilizzata nell’International Space Station della NASA
  32. Acqua microbiologicamente pura
  33. Residuo fisso personalizzabile
  34. Assenza totale di metalli pesanti
  35. Assenza totale di virus, batteri.
  36. Quando l’acquedotto fa i lavori e dal rubinetto esce acqua rossa dall’impianto l’acqua rimane sempre limpida e senza ruggine.
  37. Acqua perfetta per fare le tisane depurative
  38. Acqua ideale per la preparazione delle tinture madri in omeopatia
  39. Acqua consigliata per l’alimentazione dei neonati, per la preparazione di latte artificiale, di pastine e brodini vegetali
  40. Acqua indicata in tutte le diete, poiché priva di sodio
  41. Diminuzione della ritenzione idrica
  42. I disegni ad acquerello non creano più croste fastidiose per via del calcare
  43. Ideale per gli acquari
  44. Gli animali domestici come cani e gatti ne riconoscono la qualità. Provate a mettere due ciotole vicine con l’acqua dell’impianto e con quella che davate loro fino a ieri e….sorpresa! Il loro fiuto riconoscerà la qualità
  45. Beviamo un’acqua “viva” e non “morta” come quella in bottiglia che è priva di ossigeno e può rimanere stranamente 2 anni in plastica
  46. Possiamo energizzarla con cristalli di rocca, quarzo rosa o ametista e privarla di energia negativa che attrae passando negli acquedotti a volte in zone con alto inquinamento elettromagnetico
  47. Beviamo un’acqua controllata costantemente dal pubblico acquedotto e non sporadicamente come avviene per le acque in bottiglia (guardate l’ultima analisi sulle etichette a quando risale…)
  48. Acqua priva di cloro, sostanza riconosciuta aggressiva per l’organismo umano.
  49. Assenza totale di nitrati, nitriti, fluoruri e solfati, presenti in tantissimi acquedotti.
  50. Eliminazione totale dell’Arsenico presente.
  51. E’ un’acqua indicata per il bagnetto dei neonati, poiché è priva di nichel, cloro, sostanze che possono dare secchezza alla loro pelle così tenera.
  52. Il kefir fermenta meglio
  53. Laviamo frutta e verdura più facilmente poiché un’acqua pura pulisce meglio rispetto all’acqua più dura
  54. I pavimenti vengono più puliti poiché non rimangono residui
  55. Il pane raddoppia la lievitazione poiché e’ un’acqua priva di cloro in cui i lieviti lavorano meglio
  56. La birra fatta in casa con l’acqua pura risulta di altissima qualità
  57. L’acqua bolle prima
  58. In ebollizione l’acqua non diventa bianca e non forma quella schiumetta fastidiosa
  59. Il sapore delle verdure bollite è più intenso
  60. La pizza è più soffice e la si digerisce prima
  61. La pasta viene cucinata in maniera più sana e senza portare in ebollizione il cloro
  62. Il riso rimane bianco e sembra cotto al vapore poiché non “stringiamo” la cottura con un’acqua che lascia residui come quella del rubinetto
  63. L’aroma del caffè si sprigiona in maniera più intensa
  64. Il the non crea più la patina in superficie poiché è un’acqua priva di cloro
  65. Le tisane drenanti hanno più effetto poiché è un’acqua senza sodio
  66. La cottura del minestrone sprigiona un profumo più intenso
  67. Il the freddo è trasparente come quello in bottiglia del supermercato, senza coloranti né acidi, poiché l’acqua è pura
  68. Il brodo non necessita di dadi o insaporitori poiché l’acqua pura esalta ciò che viene bollito
  69. Le pentole risultano più pulite poiché è un’acqua che non lascia residui.
  70. Il ghiaccio prodotto con l’acqua pura è trasparente, al contrario di quello fatto con l’acqua dell’acquedotto che è bianco
  71. Quando si scioglie il ghiaccio l’acqua non si opacizza, quindi le bevande mantengono inalterati i sapori
  72. Le tisane al thè verde diventano realmente verdi, mentre con l’acqua di acquedotto diventano rosse
  73. L’impianto va a scomparsa direttamente nel sottozoccolo della cucina, è il più compatto al mondo
  74. E’ a flussaggio diretto quindi non ci sono accumuli né ristagni.
  75. E’ totalmente prodotto in Italia.
  76. L’impianto utilizza motore e pompa distinti e prodotti in Italia anziché pompe booster orientali che dopo 2 anni col calcare si rovinano
  77. L’acqua entra nelle membrane a 9 bar anziché a 3 come avviene per gli impianti ad accumulo e questo permette più produzione
  78. Utilizziamo la tecnologia del banco a ghiaccio per avere acqua fredda sempre disponibile, mentre il banco a secco quando la cucina è in condizioni di spazio ridotte, poiché non crea surriscaldamento.
  79. Puoi avere un’ sistema personalizzato che permette di avere due residui fissi diversi dallo stesso impianto per permettere a tutta la famiglia di bere l’acqua che piace di più.
  80. La temperatura dell’acqua refrigerata è facilmente modificabile, da “fresca” a “spaccadenti”
  81. Zero impatto ambientale
  82. Abbattimento graduale dei 480.000 tir per il trasporto totale delle acque minerali in Italia
  83. Eliminazione delle 1095 bottiglie prodotte da una famiglia media che ne consuma dalle 2 alle 4 al giorno
  84. Non serviranno più 1000 anni per far biodegradare la plastica, poiché non ne produciamo più
  85. Non produrremo più 100 kg/annuo di anidride carbonica, né 99 barili di petrolio per la produzione delle bottiglie di plastica
  86. Risparmieremo all’ambiente oltre 20 litri di gasolio per il trasporto (Fabbrica/supermarket/casa)
  87. Scelgo un’azienda che ha fatto finora risparmiare 6.000.000 di tonnellate di co2 nell’ambiente per la plastica non più prodotta dai suoi clienti
  88. Quando porti in tavola acqua depurata in bottiglie di vetro personalizzate fai un figurone con gli amici
  89. Migliora il tuo karma poiché poni una causa positiva nell’ambiente ed elimini una negativa che è l’inquinamento
  90. Non avremo più il dubbio “Ma quest’acqua in bottiglia, prima di essere stata venduta sarà stata esposta al sole?”
  91. Non berremo più acqua che ha percorso centinaia di chilometri in autostrada sui Tir
  92. E’ più affidabile dell’acqua in bottiglia, che ha deroghe e può non dichiarare in etichetta fino a 17 inquinanti, mentre l’acquedotto è molto più sicuro.
  93. E’ un prodotto affidabile e Idrika mi permette di provare il sapore dell’acqua prima di decidere
  94. Si installa in 30 minuti senza opere murarie.
  95. Il residuo fisso si può cambiare a piacimento anche nel corso degli anni
  96. In caso di trasloco, è facilmente trasportabile, anche al mare o in camper.
  97. Le componentistiche a contatto con l’acqua hanno superano tutti i test di rilascio e quindi otteniamo un’acqua ad uso alimentare
  98. Risparmio totale della spesa dell’acqua minerale dai 200 ai 500 euro all’anno
  99. Un purificatore d’acqua potabile fa tanto bene all’ambiente

Se dopo questi motivi pensi di voler valutare una soluzione a casa tua non ti resta altro che richiedere una consulenza da un professionista del settore cosi potrai avere un quadro chiaro e completo sul mondo della depurazione domestica.

 

× Scrivimi