Impianti di depurazione dell’acqua, funzionano?

Impianti di depurazione dell’acqua, funzionano?

Ultimamente si sente dire in giro che la depurazione dell’acqua è una sorta di chimera, una bufala inventata con il solo scopo di spennare soldi alla gente.

Vengono citati studi dalla dubbia credibilità, secondo i quali depurando l’acqua verrebbero filtrate anche sostanze nutritive preziose contenute nell’acqua stessa, rendendola così meno sana di quella contenuta nelle bottiglie del supermercato.

E già questa affermazione la dice lunga sull’ affidabilità di questa teoria. Ora, l’osservazione che vorrei fare è molto semplice.

La critica che viene mossa ai sistemi di depurazione acqua deve tenere conto anche di un piccolo particolare, ma che sembra sfuggire a molti: l’affidabilità dell’acqua depurata dipende solo ed esclusivamente dall’azienda e dalla qualità dell’impianto da installare.

Non si può fare di tutta l’erba un fascio, dicendo che tutte le apparecchiature in commercio presentano lo stesso tentativo di truffa alla base. Non posso certo dire che tutte le aziende di questo settore siano oneste e valide, per il semplice motivo che non le conosco tutte quante.

Da quello che ho potuto osservare con i miei stessi occhi, l’affermazione secondo cui la depurazione dell’acqua è una chimera è assolutamente falsa. Basti pensare alle migliaia di persone che, soltanto in Italia, si affidano a questo sistema per eliminare i microorganismi e le incrostazioni che infestano la loro acqua del rubinetto dopo essere passata per le tubature.

Oppure a chi acquista apparecchiature complesse e costose come gli ionizzatori per produrre acqua alcalina.

Pensate davvero che tutte queste persone non abbiano mai fatto analizzare la propria acqua per verificarne le proprietà organolettiche? A mio modo di vedere occorre evitare inutili generalizzazioni e, soprattutto, osservare i fatti con i propri occhi e dalla propria prospettiva.

La cosa più utile e saggia da fare, in quest’ottica, è quella di affidarsi a professionisti del settore, ed effettuare con precisione la manutenzione degli impianti cosa che a volte non è ben vista dagli utenti.

Tutti gli operatori del settore sono in grado di vendere ed installare un impianto di purificazione ma pochi sono in grado di mantenere gli impegni e le promesse fatte all’atto della vendita soprattutto in termini di assistenza, garanzia e manutenzione. Affidatevi a chi lavora con professionalità e coscienza, chiedete di rispettare gli accordi ed effettuate la manutenzione programmata nei tempi stabiliti.

 

Scrivimi